Contabilità e Bilancio

Contabilità Enti locali: il controllo delle risorse

Una soluzione efficace per l’armonizzazione contabile nella Pubblica Amministrazione Locale

Sib@k per la contabilità Enti locali

La Contabilità Enti Locali è lo strumento per la gestione delle risorse dell’Ente che rappresentano le sue potenzialità di sviluppo e stabilità.

Un’efficace e completa gestione dei sistemi contabili è determinante per consentire a chi governa di avere il controllo degli scenari specifici dell’amministrazione.

Sib@k è il software per la Contabilità Enti locali di @kropolis, utilizzato dai maggiori Enti sperimentatori

implementa nativamente le regole di armonizzazione dei sistemi contabili nello schema di Bilancio e nell’articolazione di spese e entrate.

Aree applicative Contabilità e Bilancio

Contabilità Finanziaria: correlata con la contabilità economica ed analitica, permette di gestire:

  • i bilanci a più livelli
  • la competenza economico-patrimoniale
  • il bilancio di previsione armonizzato
  • gli impegni/accertamenti per gli esercizi successivi a quello in corso
  • la comunicazione all’economato dell’eventuale ordine collegato
  • la tematica del sostituto d’imposta per trattenute IRPEF e INPS
  • il Mandato Elettronico Unico

Contabilità Economico Patrimoniale: per la gestione di costi/ricavi sulla base della  competenza economica attraverso Conto Economico e Conto del Patrimonio.

Permette l’imputazione diretta dei movimenti per le rilevazioni non specifiche dell’ambito finanziario.

Per la corrispondenza fra le contabilità finanziaria, analitica ed economico-patrimoniale, il sistema permette l’aggiornamento contestuale mediante la registrazione unica.

Contabilità Analitica: per la rilevazione di costi/ricavi sulla base della competenza, attribuendo natura economica e destinazione.

Collegata alla contabilità finanziaria, permette anche l’imputazione diretta di movimenti per rilevazioni non di ambito finanziario.

Ordini e Magazzino: per la gestione delle attività connesse all’approvvigionamento di prodotti e agli ordini d’acquisto.

Beni mobili: per la tenuta dell’inventario dei beni mobili.

Patrimonio, Beni Immobili: per la gestione delle informazioni patrimoniali, catastali ed inventariali dei beni immobili dell’Ente, comprese le informazioni di classificazione.

Fatturazione Elettronica: è gestita con la propria piattaforma (la PAF) di interazione con il Sistema di Interscambio Fatture (SDI).

Dalla gestione delle fatture, degli esiti e dell’interoperatività con il Protocollo, alla Conservazione digitale e con la Piattaforma di Certificazione del Credito (PCC).

Partecipate: per la gestione degli organismi partecipati dall’Ente, permette di gestire il governo del gruppo e dei rapporti contrattuali in modo razionale, gli adempimenti normativi in modo semplice, i flussi informativi dalle aziende in modo agile.

Utenze: per la gestione ed il controllo dei flussi di fatturazione e dei consumi inviati dai gestori delle diverse utenze intestate all’Ente, quali telecomunicazione, acqua, calore, energia elettrica, gas.

Per approfondire, contattaci